Resistenti al fuoco

Cavi per impianti antincendio resistenti al fuoco

A seconda dell’applicazione, a livello normativo, può essere richiesto l’impiego di un cavo resistente al fuoco per linee di alimentazione. Le famiglia di cavi FRH, FRH RR ed EVAC sono state appositamente progettate per garantire il corretto funzionamento del circuito di emergenza in condizioni di incendio e per garantire al massimo le performance trasmissive.
A tale scopo vengono realizzati a coppie, terne o quarte. Tensione di esercizio e tempo (PH) di permanenza in funzione in condizioni critiche determinano da un punto di vista costruttivo il tipo di cavo più idoneo all’impiego. I nuovi processi produttivi , hanno consentito la realizzazione di un cavo maggiormente flessibile e di dimensioni ridotte rispetto ad un cavo resistente al fuoco tradizionale. Per la prima volta nella realizzazione di un cavo energia si è tenuto conto anche delle caratteristiche tecniche richieste dagli operatori del settore.
Maggiore flessibilità, superiore resistenza al fuoco, minor peso, bassa emissione di gas tossici e nocivi, possibilità di posa in interni, in esterni ed in luoghi pubblici,… rappresentano caratteristiche fondamentali per l’impiantista. Minor tempo nella stesura delle linee e minor fatica durante la posa fanno si che questa famiglia di cavi resistenti al fuoco made in Italy diventi un nuovo punto di riferimento.